Shop

Murgo – Etna bianco

11.00

L’unione del Catarratto al Caricante migliora la pienezza e la complessità e l’equilibrio della acidità. Accanto alla eleganza che questo vino esprime, emergono note di notevole complessità aromatica con delle sensazioni minerali che provengono dal terreno vulcanico.

Descrizione

MURGO – ETNA BIANCO

FORMATO: Bottiglia vetro 75cl

ANNO: 2022

 

INTRO:

 

La Sicilia è una delle regioni con maggiore produzione vitivinicola in Italia, insieme al Veneto, l’Emilia-Romagna e la Puglia. Le tradizioni vitivinicole della Sicilia sono antichissime e risalgo ai tempi dei Fenici, dei Romani, dei Greci e degli Arabi.

La Sicilia vanta numerosi vitigni autoctoni quali frappato, nero d’Avola, inzolia, catarratto, nerello mascalese e nerello cappuccio, malvasia delle Lipari e moscato d’Alessandria (zibibbo, dall’arabo zibib che significa per l’appunto “una passa”).

In base al tipo di uva possiamo capire la zona di coltivazione delle varie viti sopra citate:

  • I vini moscati, Moscato di Siracusa e Moscato di Noto li troviamo nella zona del siracusano
  • I vini a base di Nero d’Avola, frappato e ceraselo di Vittoria DOCG vengono prodotti nella provincia di Ragusa
  • I vitigni grillo, grecanico, catarratto e inzolia sono i protagonisti della DOC Alcamo
  • La Malvasia delle Lipari famosissima delle Isole Eolie nel territorio messinese
  • Alle pendici dell’Etna, considerata “un’isola nell’isola” per via della caratteristica del terreno lavico e per il microclima che caratterizza questa zona, troviamo il Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, per vini rossi, rosati e spumanti e Catarratto e Carricante per vini bianchi. Da queste viti si producono i famosissimi Etna DOC.
  • Nella provincia di Caltanissetta si trova una delle DOC più recenti della Sicilia, la Riesi
  • Marsala è una DOC storica che prende il nome dall’omonimo comune in provincia di Trapani.
  • Sempre in provinica di Trapani si trova l’isola di Pantelleria, dove si produce il Passito di Pantelleria

 

 

MURGO – ETNA BIANCO – SCHEDA TECNICA

 

Vitigni Caricante 70% Catarratto Bianco 30%
Vigneti Tenuta San Michele e altri vigneti autorizzati alla DOC
Terreni Alluvionali
Rese medie 50-55 hl/ha
Allevamento Spalliera con densità d’impianto di 4’500-5’000 piante/ha
Grado alcolico 12,0–12,5 %Vol.
Acidità fissa 6 gr/l
Zuccheri Residui <1 gr/l
Raccolta Manuale in cassette
Potenzialità >2 anni dalla vendemmia
Prima produzione Vendemmia 1990
Produzione annuale 60.000 bottiglie 0.75 l
Colore Giallo paglierino con delicate note verdi
Bouquet Floreale (ginestra, camomilla e fiori bianchi), delicato e persistente.
Sapore Sapido, armonico, fine, di buona persistenza ed intensità
Abbinamenti Pesci delicati alla griglia serviti con salmoriglio (olio, limone, aglio, prezze-molo, sale e pepe)
Formati bottiglie Classica – 0,75l

 

 

SCORPI DI PIÙ:

 

Per scoprire di più sui vini siciliani, sui prodotti Torrisis e sulle tradizioni culinarie della Sicilia, vi consigliamo di visitare il nostro blog, ricco di articoli interessanti e travolgenti, che ne raccontano le molteplici sfaccettature. Nella sezione ricette troverete, poi, un’ampia varietà di indicazioni culinarie semplici e veloci ed ancora tante idee e consigli utili per utilizzare al meglio i nostri prodotti in cucina e garantirvi la realizzazione di piatti d’eccellenza.

Additional Information
trovaprezzi

pubblicato

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Murgo – Etna bianco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.