Shop

Graci – Arcuria Etna rosso doc

42.00

L’Etna Rosso Arcuria della cantina Graci conferma ancora una volta la nostra stima al giovane viticoltore che dirige l’azienda agricola Graci. Alberto Aiello Graci, grazie all’aiuto di sua sorella e alla madre, ha avuto il coraggio di cambiare vita per inseguire il suo sogno. Dopo una laurea in economia e aver conseguito un buon impiego a Milano, Alberto ha fondato alle pendici dell’Etna la cantina che porta il suo nome e che produce splendidi esempi della qualità vinicola etnea, con uve tipiche della zona come nerello mascalese, nerello cappuccio e carricante. L’Etna Rosso Arcuria è un vino biologico che ci ha appassionati. Il suo colore intenso e, allo stesso tempo trasparente, lascia intendere il suo sincero legame con il terroir che vede maturare le sue uve. La freschezza che contraddistingue quest’ottimo vino ci convince, un bicchiere dopo l’altro, che finiremo l’intera bottiglia nonostante il Arcuria si presti egregiamente all’invecchiamento in cantina. Il suo gusto sapido ricorda la mineralità delle nere terre dell’Etna e l’altitudine delle vigne di nerello mascalese coltivate tra i seicento e i settecento metri d’altezza. L’Etna Rosso Arcuria conferma con ogni sorso quello che la famiglia Graci sostiene parlando dei suoi vini: «comanda la terra. Non noi».

Categorie: ,
Descrizione

GRACI – ARCURIA ETNA ROSSO DOC

FORMATO: Bottiglia vetro 75cl

 

 

INTRO:

 

La Sicilia è una delle regioni con maggiore produzione vitivinicola in Italia, insieme al Veneto, l’Emilia-Romagna e la Puglia. Le tradizioni vitivinicole della Sicilia sono antichissime e risalgo ai tempi dei Fenici, dei Romani, dei Greci e degli Arabi.

La Sicilia vanta numerosi vitigni autoctoni quali frappato, nero d’Avola, inzolia, catarratto, nerello mascalese e nerello cappuccio, malvasia delle Lipari e moscato d’Alessandria (zibibbo, dall’arabo zibib che significa per l’appunto “una passa”).

In base al tipo di uva possiamo capire la zona di coltivazione delle varie viti sopra citate:

  • I vini moscati, Moscato di Siracusa e Moscato di Noto li troviamo nella zona del siracusano
  • I vini a base di Nero d’Avola, frappato e ceraselo di Vittoria DOCG vengono prodotti nella provincia di Ragusa
  • I vitigni grillo, grecanico, catarratto e inzolia sono i protagonisti della DOC Alcamo
  • La Malvasia delle Lipari famosissima delle Isole Eolie nel territorio messinese
  • Alle pendici dell’Etna, considerata “un’isola nell’isola” per via della caratteristica del terreno lavico e per il microclima che caratterizza questa zona, troviamo il Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, per vini rossi, rosati e spumanti e Catarratto e Carricante per vini bianchi. Da queste viti si producono i famosissimi Etna DOC.
  • Nella provincia di Caltanissetta si trova una delle DOC più recenti della Sicilia, la Riesi
  • Marsala è una DOC storica che prende il nome dall’omonimo comune in provincia di Trapani.
  • Sempre in provinica di Trapani si trova l’isola di Pantelleria, dove si produce il Passito di Pantelleria

 

 

GRACI – ARCURIA ETNA ROSSO DOC – SCHEDA TECNICA

Denominazione: Etna DOC
Vitigni: Nerello Mascalese 100%
Regione: Sicilia (Italia)
Gradazione alcolica: 14.0%
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: In contrada Arcuria, sul versante nord dell’Etna a 600-700 metri di altitudine su terreni vulcanici sabbiosi ricchi di scheletro e ferro. Coltivazione biologica e resa per ettaro di 40 quintali
Vinificazione: Fermentazione spontanea con lieviti indigeni in tini troncoconici di rovere senza controllo delle temperature, con macerazione sulle bucce dai 30 ai 90 giorni e fermentazione malolattica in botte
Affinamento: 24 mesi in grandi tini di rovere
Filosofia produttiva: Lieviti indigeni
Note aggiuntive: Contiene solfiti
Colore: Rosso rubino pieno e luminoso
Profumo: Sentori originali e piacevoli di origano fresco, ribes rosso, macchia mediterranea
Gusto: Pieno e intenso, dotato di una robusta trama tannica e di una lunga scia calda e fruttata a chiudere

 

 

SCORPI DI PIÙ:

 

Per scoprire di più sui vini siciliani, sui prodotti Torrisis e sulle tradizioni culinarie della Sicilia, vi consigliamo di visitare il nostro blog, ricco di articoli interessanti e travolgenti, che ne raccontano le molteplici sfaccettature. Nella sezione ricette troverete, poi, un’ampia varietà di indicazioni culinarie semplici e veloci ed ancora tante idee e consigli utili per utilizzare al meglio i nostri prodotti in cucina e garantirvi la realizzazione di piatti d’eccellenza.

Additional Information
trovaprezzi

pubblicato

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Graci – Arcuria Etna rosso doc”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.