Shop

Cottanera – Etna rosso doc riserva zottorinoto

72.50

Il cru Etna Rosso Riserva contrada Zottorinoto è un vino dal colore rubino granato brillante. Al naso le note floreali e di erbe mediterranee danno respiro ai sentori di frutta tra cui spiccano mirtilli, lamponi e more di rovo avvolti in una speziatura di vaniglia e tè nero. Al palato il corpo è vellutato e avvolgente, sapido nell’allungo e disteso nei tannini nobili e cesellati, lunga la persistenza.

Esaurito

Categorie: ,
Descrizione

COTTANERA – ETNA ROSSO DOC RISERVA ZOTTORINOTO

FORMATO: Bottiglia vetro 75 cl

 

 

INTRO:

 

La Sicilia è una delle regioni con maggiore produzione vitivinicola in Italia, insieme al Veneto, l’Emilia-Romagna e la Puglia. Le tradizioni vitivinicole della Sicilia sono antichissime e risalgo ai tempi dei Fenici, dei Romani, dei Greci e degli Arabi.

La Sicilia vanta numerosi vitigni autoctoni quali frappato, nero d’Avola, inzolia, catarratto, nerello mascalese e nerello cappuccio, malvasia delle Lipari e moscato d’Alessandria (zibibbo, dall’arabo zibib che significa per l’appunto “una passa”).

In base al tipo di uva possiamo capire la zona di coltivazione delle varie viti sopra citate:

  • I vini moscati, Moscato di Siracusa e Moscato di Noto li troviamo nella zona del siracusano
  • I vini a base di Nero d’Avola, frappato e ceraselo di Vittoria DOCG vengono prodotti nella provincia di Ragusa
  • I vitigni grillo, grecanico, catarratto e inzolia sono i protagonisti della DOC Alcamo
  • La Malvasia delle Lipari famosissima delle Isole Eolie nel territorio messinese
  • Alle pendici dell’Etna, considerata “un’isola nell’isola” per via della caratteristica del terreno lavico e per il microclima che caratterizza questa zona, troviamo il Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, per vini rossi, rosati e spumanti e Catarratto e Carricante per vini bianchi. Da queste viti si producono i famosissimi Etna DOC.
  • Nella provincia di Caltanissetta si trova una delle DOC più recenti della Sicilia, la Riesi
  • Marsala è una DOC storica che prende il nome dall’omonimo comune in provincia di Trapani.
  • Sempre in provinica di Trapani si trova l’isola di Pantelleria, dove si produce il Passito di Pantelleria

 

 

COTTANERA – ETNA ROSSO DOC RISERVA ZOTTORINOTO – SCHEDA TECNICA

 

Classificazione: Etna DOC Rosso Riserva
Varietà: 100% Nerello Mascalese
Comune di produzione: Castiglione di Sicilia
Zona di produzione: Contrada Zottorinoto
Altitudine: 750-800 metri s.l.m.
Età media dei vigneti: 60 anni
Resa: 40 quintali di uve per ettaro
Sistema di allevamento: cordone speronato-alberello
Densità di impianto: 6.600-10.000 piante per ettaro
Vinificazione: diraspatura soffice e macerazione a contatto con le bucce a temperatura controllata di 28°per circa 30 giorni. Fermentazione a temperatura controllata di 26°-28°C con costanti rimontaggi e follature. Malolattica in botte di rovere francese
Affinamento: 24 mesi in botte di rovere francese. Successivamente 24 mesi di affinamento in bottiglia.
Alcool: 13,5°
PH: 3,65
Acidità Totale: 5 g/lt
Tipo di suolo: lavico
Epoca vendemmiale: ultima settimana di ottobre
Vendemmia: scelta dei grappoli in pianta e raccolta manuale in cassetta.

 

 

SCORPI DI PIÙ:

 

Per scoprire di più sui vini siciliani, sui prodotti Torrisis e sulle tradizioni culinarie della Sicilia, vi consigliamo di visitare il nostro blog, ricco di articoli interessanti e travolgenti, che ne raccontano le molteplici sfaccettature. Nella sezione ricette troverete, poi, un’ampia varietà di indicazioni culinarie semplici e veloci ed ancora tante idee e consigli utili per utilizzare al meglio i nostri prodotti in cucina e garantirvi la realizzazione di piatti d’eccellenza.

Additional Information
trovaprezzi

pubblicato

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cottanera – Etna rosso doc riserva zottorinoto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.